GLI ORTAGGI DELL'ORTO DI ORTA. PER GUSTARLI SI VA AL "BOCCIOLO".




 Poche ore fa abbiamo incontrato Agostino Pullano, lo chef del ristorante il Bocciolo; ci ha accompagnati a visitare l'orto dal quale arrivano sulla tavola dei raffinati gourmet, clienti storici e new entry, i prodotti che la cucina propone alla sempre più fedele clientela. Non poteva mancare anche una visita al nuovo annesso hotel *** che domina il Golfo della Bagnera.  Dimenticavo di dire che prima della visita abbiamo gustato una splendida orata alla birra blonde della Cascinazza. E non è un semplice dettaglio trattandosi dell'unica birra artigianale italiana prodotta dai monaci benedettini.
e questo è il nuuovo hotel *** di Orta Il bocciolo.

Commenti