QUATTRO GIORNI DI CINEMA E TV SUL LAGO D'ORTA




Si festeggeranno il 29,30 settembre e 1° ottobre i vent'anni di "Legro paese dipinto". Con 49 murales dedicati alla storia del piccolo e grande schermo, la frazione di Orta San Giulio si è guadagnata il primato nazionale di unico paese dipinto dedicato al cinema e alla tv.
Nei quattro giorni di  ricordo sarà anche bandito un concorso per giovani artisti e affermati pittori che vorranno ispirarsi ad alcune scene  di film prodotti tra Novara, Vercelli e VCO, interpretati da grandi firme dello schermo come Alberto Sordi, Rock Hudson, Vittorio De Sica ( per il film Addio alle Armi); Gastone Moschin ( L'Andreana e Una spina nel cuore);Roberto Rizzo (Pane amore e gelosia); Elsa Martinelli (La risaia); Paolo Villaggio ( Beati i ricchi).
Immagini di questi artisti scomparsi finiranno su un grande muro in Via Vecchia Stazione che per l'occasione diventerà  la Galleria dei ricordi.
Chi volesse info sul concorso può  scrivere all'Ass.Pro Loco "Accademia delle Arti e del Muro dipinto -  giallo50@gmail.com.
Intanto, tra le prime iniziative del ventennalr vo sarà un particolare ricordo di Gastone Moschin, nella foto ritratto mentre beve una birra nel "Cantuccio"  fondato da Fabrizio Morea durante la lavorazione del film Una spina nel cuore.
.

Commenti